Le radici del futuro

Le radici del futuro

La nostra è una storia scritta a più mani, che comincia nel 2009.
Silvio Riolo, Paolo Calderaro e Michele Crisostomo, con un gruppo di dodici avvocati, hanno dato vita a uno Studio che ha posto al centro del proprio agire l’azione corale, fondendo nella proposta competenze e passione.
Un principio di solidarietà e colleganza, che ha avuto efficacia non solo in termini di clima interno e senso di appartenenza, ma anche di crescita continua.
Crescita che è effetto sia di acquisizioni di clienti tra i più prestigiosi del mercato sia dell’attrattività nei confronti dei migliori professionisti: Alberto Del Din nel 2017 e Roberto Cappelli nel 2020 hanno deciso di legare i loro nomi allo Studio, una scelta condivisa negli anni da molti avvocati, che hanno voluto aderire a quei valori e condividere lo stesso percorso.
Grazie al contributo di tutti e di ognuno, Cappelli Riolo Calderaro Crisostomo Del Din & Partners è ora una realtà che può contare su 27 partner e 100 avvocati.
Non è tuttavia il dato quantitativo ad avere priorità quanto l’idea originaria di essere una boutique perché, a contare, è sempre la qualità del lavoro “su misura”.
Quindici anni: un’età in cui è impossibile non pensare al futuro, alle pagine nuove di questa storia e alle mani, altrettanto nuove, che la scriveranno.