COMUNICATO STAMPA

02/08/2023

Cappelli RCCD nella partnership commerciale tra UniCredit e Azimut nell’asset management

Cappelli RCCD ha assistito in qualità di project counsel UniCredit S.p.A. e Azimut Holding S.p.A. nella firma degli accordi relativi all’operazione di partnership commerciale annunciata lo scorso dicembre per la distribuzione in Italia di nuovi prodotti di risparmio gestito di diritto irlandese.

La partnership è finalizzata ad accelerare la strategia di UniCredit nel settore della gestione del risparmio con il contributo del Gruppo Azimut, leader nella gestione del risparmio in Italia e con una presenza globale che include anche i mercati emergenti e di frontiera.

Azimut gestirà autonomamente una nuova management company in Irlanda che svilupperà prodotti di investimento, in particolare fondi comuni di investimento, per la distribuzione in via non-esclusiva attraverso il network di UniCredit.

Cappelli RCCD ha assistito in qualità di project counsel UniCredit e Azimut Holding per tutti i profili legali e regolamentari italiani connessi alla strutturazione dell’operazione e alla realizzazione della partnership con un team multidisciplinare guidato dal senior partner Roberto Cappelli (nella foto al centro) e composto dalla partner Valentina Dragoni (nella foto a sinistra) per i profili M&A e corporate, dal partner Gabriele Buratti (nella foto a destra) per i profili regolamentari con la senior associate Giulia Martino e l’associate Marco Renzi.

I profili legali dell’operazione sono stati altresì seguiti, per conto di UniCredit, dal team legale in house di UniCredit – Group Legal NPE & Corporate Transactions – diretto da Roberto Tazzioli, coadiuvato da Fabio Saccone e Valeria Bozzi, nonché da Simona Tordiglione, Sara Iovane e Marina Pepe per le tematiche legate alla distribuzione; e, per conto di Azimut Holding, dal General Counsel Marita Freddi.

<Indietro
Torna in cima